martedì 29 agosto 2017

Portapenne e magneti lady bug / Penholder and lady bug magnets

 
Materiale:
 
 
Tappi ermetici di recupero;
Smalti rosso e nero;
Solvente per unghie;
Occhietti mobili;
Calamite;
Dotter;
Pistola e Colla a caldo;
Barattolo di latta di recupero;
Feltro verde;
Piantina di plastica (opzionale).
 
 
Realizzazione
 
 

 
Prendete dei tappi ermetici di recupero e pulite con del solvente per unghie le scritte sulla superficie.


 
 
Con lo smalto rosso passate la superficie dei tappi e lasciate asciugare bene.


 
Con lo smalto nero disegnate una sorta di T sui tappi.

 
Con l'aiuto di un dotter, fate dei puntini con lo smalto nero.

 
Ora aggiungete gli occhietti mobili adesivi, ovviamente due a tappo.


 
 
Non resta che incollare con colla a caldo i magneti sul retro dei tappi.



 
Per creare il portapenne occorre un barattolo di latta lavato e asciugato.



Prendete del feltro verde ed incollatelo nella parte alta del barattolo.
 
 
Prendete una piantina di plastica.

 
Incollate con la colla a caldo un magnete.

 
Inseritelo nel barattolo di latta all'occorrenza potete levarlo avendo il magnete.

 
A questo punto le coccinelle possono essere attaccate al barattolo e quando vi occorrono saranno sempre a portata di mano.
Inserite le vostre penne nel barattolo e l'organizer da scrivania è pronto.